Meditazione Vipassana: Le Origini

Quali sono le origini della Meditazione Vipassana?

Meditazione Vipassana origini

Scopri:

  • Quale è il riferimento culturale e le origini della meditazione Vipassana
  • La tradizione che va ancora in giro a piedi scalzi
  • nella frase “penso e quindi sono” cosa c’è di vero e cosa di sbagliato
  • la differenza tra il mistico e il teorico
  • Usare il pensiero
  • “la sintesi della consapevolezza”
  • e molto altro ancora

Pensando alla meditazione vipassana o a qualsiasi tipo di meditazione, ci viene in mente la figura di una delle mille statue o statuette che abbiamo visto, ovvero questa (o una simile)

Ed in effetti la figura che per eccellenza viene identificata con la parola meditazione è quella di Siddhartha Gautama Sakyamuni detto il Buddha, il Risvegliato.

 Lui era un uomo in carne ed ossa, non un dio, era un principe, un essere che ha praticato per 7 anni la meditazione, dall’età di 33 fino ai suoi 40 anni, dedicando i successivi 40 anni della sua vita, all’insegnamento di nuove tecniche per praticarla.

 Nella parte più avanzata della sua vita, la principale fra le tecniche di meditazione che Sakyamuni insegnò, fu la Meditazione Vipassana. Continue reading Meditazione Vipassana: Le Origini