Dove fare la Meditazione Vipassana a Roma

Dove fare la meditazione Vipassana a Roma?

Ecco dove puoi fare la Meditazione Vipassana a Roma.

Meditazione Vipassana a RomaIntanto per chi volesse, il primo che consiglio è il “mio” stesso maestro che caldeggio con enfasi ovviamente, e si chiama Mario Thanavaro;

andando sul suo sito www.mariothanavaro.it, trovi la sezione incontri ed è il primo posto che consiglio per fare la Vipassana a Roma.

Anche se non sei di Roma, io consiglio i suoi ritiri a tutti, e sempre sul suo sito ufficiale dovresti trovare anche i ritiri che fa in giro per l’Italia.

Un altro sito sempre di Thanavaro, che sicuramente è la persona che io adoro di più perché è il “mio” amato Maestro e quindi io consiglio caldamente di andare da lui, è www.amitaluceinfinita.it/incontri.

Gli incontri di Thanavaro si tengono a Piramide all’università e sulla Cassia.

 

Parlando di meditazione Vipassana a Roma non posso non citare l‘Ameco, l’associazione di Corrado Pensa, che tra l’altro è stato il primo maestro di mia madre, lì poi mia madre ha conosciuto anche Thanavaro che è stato anche il suo insegnante.

Corrado Pensa è sicuramente una persona molto preparata, diciamo che è una istituzione per ciò che riguarda la Vipassana a Roma, anche Neva, sua moglie ha un bell’ approccio, per cui con Ameco vai sul sicuro.

Gli incontri di Corrado Pensa e dell’ Ameco si tengono a San Pietro.

Una persona più fresca e più giovane per praticare la meditazione che io ritengo molto interessante, è Massimo Paradiso, con cui mi sento molto in sintonia nonostante lo abbia frequentato pochissimo.

Il suo sito è www.centromeditazioneroma.it

Massimo Paradiso gli incontri li fa soprattutto a San Paolo.

Per chi vuole fare la Meditazione Vipassana a Roma, vicino nella Sabina, vi è l’unico monastero Theravada in Italia, Santacittarama, di tradizione thailandese ed è uno dei pochi in Europa. ComeMeditare_

Tra l’altro è un monastero fondato proprio da Thanavaro quando era Monaco Theravada (lo è stato per 18 anni) a suo tempo a Sezze Romano e poi è stato trasferito in Sabina. Sicuramente una bella esperienza, luogo e monaci meravigliosi un clima stupendo.

Come vedi quindi se vivi vicino Roma ti ho dato diverse alternative quindi a te la scelta.

Il mio consiglio è non ti fissare troppo sulla zona vista la varietà di opportunità che hai su Roma, in quanto è una città dispersiva, se sei in un luogo scomodo magari uno finisce col non andarci più nel tempo anche se l’insegnante è valido, e tuttavia dovrai tu stesso valutare i vari insegnanti validi per poter comunque valutare quale può andar bene per te,  quindi trova un equilibrio tra sintonia con l’insegnante e vicinanza, praticità alla zona e congruenza con gli orari per te più facili; cerca di seguire magari gli incontri con una certa regolarità.

Io stesso all’inizio sono sempre stato regolare nel partecipare agli incontri con Thanavaro, cosa che faccio tuttora in maniera più sporadica, ma comunque ogni martedì il mio cuore è lì, il mio pensiero è lì, mi connetto in qualche modo e a volte cerco di meditare in quel momento in cui so che meditano loro, questo per mantenere una maggior presenza.