Meditazione Vipassana: Le Origini

Quali sono le origini della Meditazione Vipassana?

Meditazione Vipassana origini

Scopri:

  • Quale è il riferimento culturale e le origini della meditazione Vipassana
  • La tradizione che va ancora in giro a piedi scalzi
  • nella frase “penso e quindi sono” cosa c’è di vero e cosa di sbagliato
  • la differenza tra il mistico e il teorico
  • Usare il pensiero
  • “la sintesi della consapevolezza”
  • e molto altro ancora

Pensando alla meditazione vipassana o a qualsiasi tipo di meditazione, ci viene in mente la figura di una delle mille statue o statuette che abbiamo visto, ovvero questa (o una simile)

Ed in effetti la figura che per eccellenza viene identificata con la parola meditazione è quella di Siddhartha Gautama Sakyamuni detto il Buddha, il Risvegliato.

 Lui era un uomo in carne ed ossa, non un dio, era un principe, un essere che ha praticato per 7 anni la meditazione, dall’età di 33 fino ai suoi 40 anni, dedicando i successivi 40 anni della sua vita, all’insegnamento di nuove tecniche per praticarla.

 Nella parte più avanzata della sua vita, la principale fra le tecniche di meditazione che Sakyamuni insegnò, fu la Meditazione Vipassana. Continue reading Meditazione Vipassana: Le Origini

Meditazione Vipassana Esperienze

Meditazione Vipassana esperienze

In Meditazione Vipassana esperienze scopri un’angolatura utile da conoscere per noi occidentali.

Meditazione Vipassana esperienze Ecco le esperienze che puoi fare con la meditazione Vipassana:

  • Comprendere le opinioni diffuse in occidente sulla meditazione
  • Renderti individualmente consapevole, autonomo e libero
  • Scoprire quando la meditazione ti sta illudendo
  • Perché prendere la meditazione sul serio

 

Comprendere le opinioni diffuse in occidente sulla meditazione

Secondo un’opinione diffusa sulla tradizione della meditazione, l’aspetto maggiormente messo in risalto, è la sua caratteristica di essere associata alla figura di un mistico, monaco, eremita, guru, e qualche volta, erroneamente bisogna dirlo, di un esaltato;

purtroppo sono le molteplici rappresentazioni che in occidente si dà in pasto ai creduloni, a deviare le interpretazioni che diamo con la nostra mente, e comprendere questo aspetto è di fondamentale importanza, se si vuole approcciare la meditazione.

Siamo abituati ad una religione che viene insegnata o trasmessa in modi diversi in base alla realtà in cui ognuno vive, per spiegarmi meglio, un conto è imparare dai miei genitori il culto da seguire e che viene tramandato dalla comunità cui appartengono da secoli, un conto è dover imparare dottrine scritte ad arte ed imposte; ciò significa che se si nasce in una condizione di circostanze avverse, ciò che tali circostanze riveleranno è una realtà in cui la crescita spirituale viene racchiusa in un sentiero che seppur apparentemente ampio, è prefissato per confondere la vera strada che conduce alla liberazione.

Meditazione Vipassana esperienze mette in luce che questa è la situazione in Occidente.

Continue reading Meditazione Vipassana Esperienze